Brasile: bilancia commerciale ha chiuso 2017 con il maggiore surplus registrato

11/01/2018


La bilancia commerciale brasiliana ha registrato un avanzo di 67 miliardi di dollari nel 2017, il miglior risultato della serie storica iniziata nel 1989, secondo i dati diffusi oggi dal Ministero dell’Industria, Commercio estero e Servizi del Brasile (MDIC).

Le esportazioni sono state pari a 217,7 miliardi di dollari, un aumento del 18,5% rispetto al 2016, se si tiene conto della media giornaliera, utilizzata per depurare il calcolo dagli effetti di più o meno giorni lavorativi presenti in ciascun anno.

Le importazioni nel 2017 hanno totalizzato 150,7 miliardi di dollari, in aumento del 10,5% rispetto alla media giornaliera dell’anno precedente.

Il saldo positivo dell’anno ha rappresentato um aumento del 40,5% rispetto al 2016, un anno in cui l’avanzo era già stato ad un livello record di 47,7 miliardi di dollari.

Il Segretario di Commercio Estero del MDIC, Abrão Neto, ha affermato che i risultati della bilancia commerciale sono “contundenti”. “Il numero più importante è il saldo commerciale di 67 miliardi di dollari” ha affermato, comentando come il saldo positivo del commercio estero ha aiutato il Brasile a ridurre il deficit dele transazioni correnti. Ha risaltato che non è appena il saldo commerciale a chiamare l’attenzione, notando che l’anno termina con un aumento delle esportazioni e delle importazioni, sia per l’aumento dei volumi, sia per i prezzi, indicando uma reazione consistente.

Nelle esportazioni, il volume accumulato dell’anno è stato il maggiore dal 2014. “Nel 2016 la quantità di esportazioni ha raggiunto un record, ma dal lato dei prezzi, sono stati i più bassi in 10 anni per soia, petrolio e minerali del ferro” ha affermato, commerntando come ci sai stata uma represa nei due fattori.

Le importazioni hanno registrato uma crescita in tutti i mesi del 2017, in comparazione all’anno precedente. Questo comportamento si è accentuato a partire da settembre, dimostrando la ripresa dell’economia brasiliana. Inoltre, secondo il Segretario, a dicembre le importazioni hanno raggiunto il più alto tasso di crescita di tutto il 2017, del 21,4%. Il saldo, di 17,595 miliardi di dollari, è stato il quarto maggiore già registrato nei mesi di dicembre.

Fonte: Valor



Todas as Notícias