La Camera Italo-Brasiliana realizza una tavola rotonda sull’Accordo UE – Mercosur

13/12/2019


La Camera Italo-Brasiliana ha realizzato una tavola rotonda ieri, 12 dicembre, sull’accordo tra l’Unione europea e il Mercosur, presso la sede della Confederazione nazionale del commercio (CNC). L’evento è stato organizzato in occasione della visita di Amedeo Teti, Direttore Generale per la politica commerciale internazionale del Ministero dello Sviluppo Economico Italiano, e di Maria Concetta Giorgi del Dipartimento del Consumo e dei Beni, in Brasile.

La Direttrice, Denise Peres, ha aperto l’evento ringraziando tutti i partecipanti, tra cui Bruno Costa, sovrintendente alle relazioni internazionali del Governo dello Stato di Rio de Janeiro, l’Ambasciatore Frederico Araújo, direttore della Federazione delle Industrie di Rio de Janeiro (FIRJAN), Carlos Kerbes , Vice-Presidente di FOMENTA Rio (Agenzia di Promozione degli Investimenti), Raffaele di Luca, Vice-Presidente della Camera Italo-Brasiliana, nonché dirigenti di grandi aziende italiane e imprenditori nel settore dell’enogastronomia.

Ha quindi passato la parola ai relatori Amedeo Teti e Michele Villani, capo della sezione commerciale della delegazione dell’Unione europea in Brasile, che ha partecipato in videoconferenza. Entrambi hanno presentato agli attori coinvolti le prospettive fornite dall’Accordo U.E.-Mercosur.

Durante la tavola rotonda sono state discusse le opportunità e le sfide che l’Accordo U.E.-Mercosur porterà a entrambi i blocchi, in particolare per quanto riguarda l’intensificazione delle relazioni tra Italia e Brasile e l’importanza del ruolo svolto dalla Camera italo-brasiliana. I temi principali sono stati la liberalizzazione delle tariffe per i prodotti agroalimentari e industriali e lo scambio di know-how e tecnologie tra i paesi membri dei due blocchi.

È stato inoltre presentato dalla Direttrice della Camera Italo-Brasiliana il programma del progetto True Italian Taste, che quest’anno è arrivato in Brasile per promuovere e proteggere il valore dell’autenticità dei prodotti italiani nel mondo. Le aziende enogastronomiche presenti hanno colto positivamente l’iniziativa e hanno partecipato attivamente al dibattito.

L’evento ha offerto un’ottima opportunità di discussione tra le aziende italiane a Rio e le Autorità Istituzionali d’Italia e lo stato di Rio de Janeiro.

Per guardare la galleria completa, accedere al seguente link: http://bit.do/visita-mise



TUTTE LE NOTIZIE