La Camera rinforza le collaborazioni con Macaé

16/09/2021


Ieri, 15 settembre, il Presidente della Camera, Rodolfo Teichner, e la nostra Segretaria Generale, Maira Segura, hanno trascorso la giornata a Macaé su un programma istituzionale e commerciale per espandere il nostro lavoro nel comune, e comprendere le diverse opportunità che la città e il Nord Fluminense possono offrire.

Il nostro Consiglio ha tenuto una riunione e una visita al Parco Industriale di Bellavista, accompagnati da Leonardo Dias, Socio e Direttore Commerciale ed Everton Castro, Business Executive e Partnership Strategiche del Parco.

Il Parco è una delle più grandi imprese industriali del paese, con circa 3 milioni di metri quadrati, in possesso di strade di accesso progettate per accogliere il traffico di veicoli pesanti, rete elettrica ad alta capacità, fibra ottica e gas naturale, e collegamenti con le vie più importanti di Macaé.

Durante la riunione, abbiamo chiarito come la Camera può sostenere il Parco nell’attrarre investimenti, così come altre azioni parallele che possiamo realizzare in partenariato.
I dirigenti hanno presentato tutte le infrastrutture che il Parco ha e tutto il potenziale della regione. Durante la visita sono state presentate le fabbriche già installate, quelle in costruzione e il terreno ancora disponibile.

Sempre ieri abbiamo avuto un incontro di lavoro presso la sede dell’Associazione Commerciale e Industriale di Macaé (ACIM), un’istituzione tradizionale che ha più di 100 anni di storia.

All’incontro erano presenti Evandro Cunha, Direttore dell’ACIM; Cristiano Almeida, Segretario Comunale del Lavoro e del Reddito; Rodrigo Vianna, Segretario Comunale dello Sviluppo Economico; Thiago Gomes, Segretario Comunale della Politica Energetica; oltre a un gruppo di dieci uomini d’affari della regione.

Presentiamo la Camera e come possiamo sostenere le aziende brasiliane che sono interessate a trovare nuovi fornitori e acquirenti in Italia, così come il nostro lavoro nelle aree di attrarre investimenti, commercio estero e cooperazione tecnica. Abbiamo anche potuto rispondere alle domande degli imprenditori e presentare i casi di successo del sostegno della Camera alle aziende brasiliane nell’accesso al mercato italiano.

Teichner ha spiegato che “all’associarsi alla Camera, le aziende hanno non solo la nostra esperienza nel mercato italiano, ma anche l’accesso a una rete di telecamere italiane all’estero, presenti in oltre 80 paesi”.

In seguito, Vianna ha presentato i progetti e gli obiettivi di Macaé per i prossimi anni e, anche, abbiamo già elaborato linee guida per poter prendere rapidamente i prossimi passi e approfondire concretamente il partenariato con il Comune.

L’incontro produttivo rafforza la nostra missione di ponte istituzionale tra Brasile e Italia, e rappresenta il nostro forte desiderio di essere sempre più presenti in tutta la nostra area di attività.



TUTTE LE NOTIZIE