La Camera partecipa all’inaugurazione dell’esposizione Occupazione Italia

20/09/2021


La mostra Occupazione Italia è stata inaugurata ufficialmente il 10 settembre presso il Centro Culturale dos Correios. Data l’importanza dello spettacolo per la valorizzazione della cultura italiana a Rio de Janeiro, la nostra Camera non poteva restarne fuori.

Oltre al Console Generale d’Italia, Paolo Miraglia del Giudice, e il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro e curatore della mostra, Livia Raponi, hanno partecipato all’evento, il nostro Presidente, Rodolfo Teichner, e il nostro delegato per la Regione Serrana, Alexandre Felizola, così come altre autorità e artisti brasiliani e italiani.

L’iniziativa è dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro, e lo spettacolo fa parte dell’Occupazione Italia , che attracca al Centro Culturale Post con altri due spettacoli: Piazze [In]Visibile, anche di foto, e Poetica degli Spazi, dell’artista italiano Umberto Nigi.

Secondo Livia Raponi, “La mostra fa, attraverso la ricerca e le immagini realizzate da Aristides, ci si imbatte, con vivo interesse, con un Rio de Janeiro molto più italiano di quanto pensiamo, considerato negli edifici e monumenti della città l’ampiezza e la diffusione dell’influenza di architetti, ingegneri, decoratori, maestri italiani specializzati o laureati in Italia.”

La mostra sarà aperta fino al 9 ottobre, dal martedì al sabato, dalle 12h alle 19h, nel Centro Culturale Post, situato in Rua Visconde de Itaboraí, 20, nel centro di Rio. Vieni a scoprire di più sull’influenza italiana nell’architettura di Rio! Da non perdere!



TUTTE LE NOTIZIE